NEWS

Nubifragio 23 agosto Task Force Geometri per aiutare i veronesi nella compilazione delle domande di risarcimento

Pronti e in prima linea a servizio dei cittadini colpiti dall’alluvione di domenica 23 agosto. Da lunedì 31 agosto e fino a venerdì 18 settembre, i geometri professionisti del Collegio Geometri di Verona mettono gratuitamente a disposizione le proprie competenze per redigere correttamente le domande di risarcimento danni. Da lunedì a venerdì tutte le mattine, con orario dalle 9 alle 13, almeno un geometra professionista affiancherà, in sala Lucchi, i cittadini nella verifica della correttezza dei moduli che prevedono anche una prima stima dei danni.

“In pochissimi giorni – sottolinea Fiorenzo Furlani, presidente del Collegio Geometri di Verona e provincia – dando seguito alle richieste dell’Amministrazione, abbiamo messo in piedi la nostra straordinaria squadra di professionisti. Si tratta di una decina di geometri che volontariamente si mettono a disposizione dei veronesi colpiti dall’alluvione, nel rispetto dei grandi valori di gratuità, spirito di servizio e di competenza che da sempre ci contraddistinguono. Da parte mia voglio ringraziare i colleghi che, ancora una volta, hanno dato la loro immediata disponibilità, dimostrando come la nostra professione continui ad essere concreta, di alta professionalità e ricercata dalle Istituzioni che ci chiamano a collaborare. È nostra intenzione, vista la disponibilità da parte di più colleghi, di ampliare questa squadra al fine di dare ancora più supporto alla cittadinanza in tutto il territorio provinciale”.

A capo della task force di geometri professionisti Luca Castellani, consigliere e responsabile della Protezione Civile per il Collegio, che lo scorso febbraio ha organizzato anche il primo corso per geometri esperti nella redazione dei piani di Protezione Civile. Il percorso formativo di 60 ore è stato condiviso con la Regione Veneto che ne certifica e riconosce la validità.

“Per quanto riguarda i cittadini colpiti dal maltempo – spiega Castellani – potranno contare su professionisti esperti che aiuteranno a redigere domande corrette e verificate. In futuro, l’idea potrebbe essere quella di rendere questo nucleo di volontari stabile in un’esperienza replicabile anche in altri Comuni. In più, grazie al corso di formazione recentemente concluso, le Amministrazioni potranno avvalersi dell’operato di tecnici specializzati in Protezione civile, contattando il Collegio geometri di Verona che metterà a disposizione i recapiti dei geometri professionisti specializzati”.



ULTIME NEWS


News | Bonus 110% – Il presidente Furlani interviene ad Antenna Tre

Pubblicato da 6 giorni Le opportunità per riqualificare il patrimonio edilizio residenziale. Ma anche le norme da rispettare, gli strumenti operativi da mettere in atto e le responsabilità in capo ai professionisti. Il presidente del Collegio Geometri di Verona Fiorenzo Furlani è stato chiamato, in qualità di esperto, ad affrontare il tema e le occasioni messe a disposizione dal […]


leggi tutto

News | IL SUPERBONUS 110% – speciale corso

Pubblicato da 3 settimane Occasione per la riqualificazione del patrimonio edilizio. Nuove possibilità di lavoro: i professionisti ‘ruolo chiave’. Modalità e strumenti operativi Aspetti fiscali, edilizio-urbanistici, energetici, accesso alle detrazioni dirette e alla cessione o allo sconto, gli interventi a “costo zero”, l’adeguamento sismico degli edifici La responsabilità dei professionisti e le assicurazioni di Responsabilità Civile Il ruolo delle banche


leggi tutto

News | Deposito frazionamenti catastali. Le modalità previste dai Comuni della Provincia di Verona

Pubblicato da 4 settimane Deposito frazionamenti catastali. Le modalità previste dai Comuni della nostra provincia Il Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Verona mette a disposizione dei suoi iscritti un nuovo servizio per semplificare il deposito dei frazionamenti catastali nei Comuni della nostra provincia. Grazie al lavoro della Commissione Catasto sono state riunite, e messe a disposizione […]


leggi tutto

Archivio NEWS >

newsletter

NEWSLETTER

Iscriviti subito per rimanere sempre aggiornato con le ultime novità